Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Condividere
    avatar
    Ciclope

    Messaggi : 1380
    Data d'iscrizione : 17.12.10
    Età : 33
    Località : Selargius

    Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Ciclope il Mer Mar 02, 2011 10:17 pm

    ecco una piccola guida per capire le sigle riportate nelle confezioni dei nostri occhiali protettivi e per aiutarci nella scelta.

    sottolineo che la nostra norma di riferimento, non avendo particolari necessità, è la EN 166

    e come presupposto metto che i miei hanno classe di resistenza F ossia impatto a bassa energia e hanno resistito benissimo alla prova sul campo.



    avatar
    Squarzo

    Messaggi : 1462
    Data d'iscrizione : 16.02.11
    Età : 31
    Località : Decimoputzu

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Squarzo il Dom Lug 17, 2011 6:55 pm

    per maggiori informazioni sulla normativa e sulle diverse sigle date uno sguardo qui
    http://www.odibi.it/it/normativa/vista
    avatar
    Murdock
    Admin

    Messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 17.12.10
    Età : 34

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Murdock il Dom Lug 17, 2011 7:11 pm

    e adesso vi frego tutti: proprio oggi su SAM ho postato questo:
    Proprio oggi, ispirato dal tuo post sono andato a spulciare la normativa (eeeeh brutta la sindrome da ingegnere...), trovando le specifiche per le classi di resistenza:


    Come puoi vedere, i test sono fatti con delle sfere d'acciaio di 6mm (quindi le dimensioni sono paragonabili se non uguali alle nostre), e si può con dei rapidi calcoli trovare che:
    CLASSE S: garantiti per 0,062J
    CLASSE F: garantiti per 0,871J
    CLASSE B: garantiti per 6,192J
    CLASSE A: garantiti per 15,523J

    Ragionandoci quindi direi che è da scartare:
    la classe S (robustezza incrementata) per la scarsissima resistenza
    e da valutare:
    la classe B, poiché è difficilmente trovabile in occhiali di forme esteticamente e funzionalmente adatte al softair

    Inoltre la classe F per le nostre potenza e distanze d'ingaggio magari non è perfetta, ma comunque è abbastanza sicura

    In conclusione i tuoi occhiali dovrebbero andar bene, e grazie per la rep+

    Questa tabella con il peso dell'oggetto usato per il test è utile perché si possono calcolare i J... date un'occhiata


    _________________
    MD - |MURDOCK|
    Figli di Anubi Wargames
    http://figlidianubi.tribunalibera.com

    avatar
    Ciclope

    Messaggi : 1380
    Data d'iscrizione : 17.12.10
    Età : 33
    Località : Selargius

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Ciclope il Lun Lug 18, 2011 3:42 pm

    e se poi si considera che noi misuriamo l'energia del pallino all'uscita della canna e non a distanza di impatto questa risulta enormemente ridotta da dissipazioni varie..

    in più in genere le norme per i test sulle resistenze dei materiali impongono che gli oggetti in questione vengano venduti con resistenza dichiarata di molto inferiore rispetto a quella media degli oggetti prodotti in modo da tutelare gli utilizzatori..

    per cui quelli marchiati F vanno benissimo..
    avatar
    Winx

    Messaggi : 87
    Data d'iscrizione : 14.06.11
    Età : 31
    Località : Cagliari

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Winx il Lun Lug 18, 2011 4:56 pm

    Molto interessante. Per curiosità,la prossima volta porto la mia maschera con lente classe B per sottoporla alla prova di resistenza by figli di anubi Twisted Evil
    Visto il divario fra classe F e B,non dovrebbe rimanere nemmeno il segno del pallino.... scratch
    avatar
    Murdock
    Admin

    Messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 17.12.10
    Età : 34

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Murdock il Lun Lug 18, 2011 5:07 pm

    StileLibero ha scritto:Visto il divario fra classe F e B,non dovrebbe rimanere nemmeno il segno del pallino.... scratch
    Non è detto, perché è vero che non si rompono, ma nessuno ha detto che non si graffiano! Se vuoi quello devi andare sull'antiabrasione... afro


    _________________
    MD - |MURDOCK|
    Figli di Anubi Wargames
    http://figlidianubi.tribunalibera.com

    avatar
    Ciclope

    Messaggi : 1380
    Data d'iscrizione : 17.12.10
    Età : 33
    Località : Selargius

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Ciclope il Lun Lug 18, 2011 7:29 pm

    uhm.. si.. abradetemi tutto.. ahh..
    avatar
    Squarzo

    Messaggi : 1462
    Data d'iscrizione : 16.02.11
    Età : 31
    Località : Decimoputzu

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Squarzo il Lun Lug 18, 2011 8:09 pm

    occhio che ti sfreggio a colpi di....

    Ps forse è meglio non andare troppo OT
    avatar
    Winx

    Messaggi : 87
    Data d'iscrizione : 14.06.11
    Età : 31
    Località : Cagliari

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Winx il Lun Lug 18, 2011 10:40 pm

    Ginger ha scritto:Non è detto

    Infatti sono troppo curioso di fare il test Smile
    avatar
    Squarzo

    Messaggi : 1462
    Data d'iscrizione : 16.02.11
    Età : 31
    Località : Decimoputzu

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Squarzo il Mar Lug 19, 2011 12:10 pm

    la tua maschera è quasi uguale a quella che avevo io nella prima giocata, per resistere resiste bene il problema è che essendo tutta in plastica non lascia passare molta aria e tende spesso e volentieri ad appannarsi.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: Occhiali protettivi (sigle e norme di riferimento)

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Set 23, 2017 6:18 pm