[Recensione] G&G CM 16 Raider

    Condividere
    avatar
    Squarzo

    Messaggi : 1462
    Data d'iscrizione : 16.02.11
    Età : 31
    Località : Decimoputzu

    [Recensione] G&G CM 16 Raider

    Messaggio  Squarzo il Ven Giu 24, 2011 4:27 pm

    Salve a tutti, mi appresto ora a recensire la mia ASG, come si vede nel titolo stiamo parlando del G&G CM 16 Raider, prima di iniziare con descrizione del prodotto vorrei illustrarvi il perchè la mia scelta sia ricaduta su questo preciso modello.
    Partiamo dal presupposto che ero alla ricerca di un fucile bello aggressivo e che avesse nella parte anteriore una ricca dotazione di RIS/RAS, i modelli papabili erano l' HK G36C tactical RAS e il DBOys M4 sd, dopo aver letto molto su softairmania su entrambi i modelli mi è caduto l'occhio sulla recensione del G&G cm 16 raider, sia il relatore che numerosi utenti riportavano entusiasti le loro impressioni su questo modello e in più i colt G&G venivano largamente consigliati come prima asg visto il loro ottimo rapporto qualità prezzo, per cui ho deciso di buttarmi e l'ho acquistato anche io.

    Caratteristiche tecniche (rubate dal semaforo.eu Smile )
    -Produttore: G&G
    -Prezzo: 140 €
    -Peso: 2100g
    -Lunghezza: 680/780mm
    -Caricatore: 450pz metallo
    -Guscio: tecnopolimero con logo serigrafato originale.
    -5 slitta per accessori.
    -Modalità' di sparo: singolo/raffica
    -Pallino 6mm consigliato-0,20/0,23/0,25
    -Hop up: abs regolabile
    -Motore: high torque-long axle
    -Ingranaggi: acciaio
    -Boccole-ottone 8mm piene in ottone
    -Pistone: abs rinforzato
    -Testa pistone: abs
    -Cilindro: alluminio
    -Testa cilindro: abs
    -Spingipallino-abs
    -Canna interna: alluminio

    Passiamo ora a qualche foto:
    ecco come si presenta la scatola, essa è in classico cartone con stampato sopra il modello del fucile all'interno contenuto.



    questa invece è la sua dotazione: la foto parla chiaro la dotazione è davvero minima solo un manuale, 1000 bb g&g, un caricatore maggiorato da 450 bb e un astina pulisci canna,
    a parità di prezzo molte altre case cinesi come JG A&K ecc forniscono una dotazione più completa includendo anche batteria e caricabatteria.



    il fucile come è facile notare monta una torcia attaccata con il nastro isolante Embarassed purtroppo il portafoglio piange e per una notturna ogni tanto questa soluzione risulta più che accettabile,
    inoltre possiamo vedere la grip afg della magpul acquistata per 15 euro dalla cina, trovo personalmente questa grip oltre che bellissima anche molto comoda.



    diamo uno sguardo anche al gruppo hop up, questo risulta tutto in plastica, ma da quanto fin ora letto funziona alla grande e mantiene a lungo la regolazione data, per ora non posso ne confermare ne smentire tale affermazione perchè ci ho giocato solo una volta Very Happy
    purtroppo per accedere alla regolazione dell'hop up bisogna aprire l'otturatore manualmente infatti non si apre come nella quasi totalità dei colt tirando la leva di armamento.



    il caricatore grigio topo albino in dotazione contiene 450 bb e riporta inciso il calibro dei proiettili nato 5.56mm x 45, purtroppo ho riscontrato un fastidioso gioco del caricatore, problema facilmente e presto risolto con un pò di nastro isolante.



    infine uno sguardo ai loghi: troviamo nel lato sinistro un logo della G&G mentre in quello destro il logo originale della special force statunitense.





    passiamo ora al resoconto finale e andiamo ad analizzare quali sono secondo me i pregi e i difetti di questa asg.
    Pregi:
    - prezzo: come già scritto nella descrizione iniziale per 140€ credo sia un ottima prima asg
    - peso: probabilmente il suo maggior pregio è il peso, siamo nell'ordine 2,3-2,4 Kg con caricatore pieno, ritengo a mio parere un fattore particolarmente importante
    soprattutto in vista di partite di 8/12/24h.
    - meccanica interna: per mia fortuna a quanto pare la G&G utilizza la stessa meccanica sia sulle asg lowcost che su quelle highcost,
    la differenza di prezzo tra le due categorie è giustificata dalla qualità dei gusti esterni full plastic nel mio caso e full metal con
    leghe al magnesio nel caso dei top di gamma.
    - estetica: ditemi quello che volete ma a me piace tantissimo, bello cazzuto. Twisted Evil
    - prova al cronografo: tolto dalla scatola e subito cronografato, ha fatto segnare un bel 0.94J con pallini 0.20 davvero un buon risultato.

    Difetti:
    - caricatore ballerino: il caricatore una volta innestato soffriva di un leggero gioco, questo fortunatamente non comprometteva il
    il pescaggio dei pallini, ho comunque provveduto a creare un piccolo spessorino con il nostro amico nastro isolante.
    - dotazione all'acquisto: davvero povera, a mio parere potevano includere almeno una batteria.
    - apertura manuale dell'otturatore: qui si sono sfessati alla grande purtroppo, potevano spendere 2 lire e mettere un
    normale otturatore che si aprisse tirando la leva di armamento.

    al prossimo aggiornamento posto la foto del caricatore


    avatar
    Murdock
    Admin

    Messaggi : 643
    Data d'iscrizione : 17.12.10
    Età : 34

    Re: [Recensione] G&G CM 16 Raider

    Messaggio  Murdock il Mer Lug 06, 2011 2:28 pm

    Esteticamente e funzionalmente molto bello, a me personalmente non convince in termini di peso (preferisco fucili più "presenti"), ma de gustibus...
    La questione della dotazione è sia un pregio che un difetto, tieni presente che nei cinesotti è vero che hai la batteria, ma è altrettanto vero che nel 99% dei casi, vista la scarsa qualità della meccanica, sei costretto a metterne una più potente per non avere la raffica paragonabile al minipony fulmine...
    Per la questione leva beh... si sono sfessati, preferirei spendere 10€ in più e averla...
    Per il resto ottimo acquisto! Cool


    _________________
    MD - |MURDOCK|
    Figli di Anubi Wargames
    http://figlidianubi.tribunalibera.com

    avatar
    Squarzo

    Messaggi : 1462
    Data d'iscrizione : 16.02.11
    Età : 31
    Località : Decimoputzu

    Re: [Recensione] G&G CM 16 Raider

    Messaggio  Squarzo il Mer Lug 06, 2011 4:17 pm

    il fatto di essere abbastanza leggero in effetti fa pensare ai fucili di plastica dei bambini, più che a una repplica,perdendo così in realismo.

    Contenuto sponsorizzato

    Re: [Recensione] G&G CM 16 Raider

    Messaggio  Contenuto sponsorizzato


      La data/ora di oggi è Sab Set 23, 2017 6:26 pm